Life Cycle Costing

Uno strumento a disposizione della PA per acquisti più sostenibili in termini economici ed ambientali.

Questa attività del progetto ARCADIA è volta ad effettuare una ricognizione dell’applicazione a livello europeo del Life Cycle Costing nelle procedure di acquisto, al fine di evidenziare individuare e rendere disponibili strumenti che ne favoriscano l’implementazione nei bandi di gara delle Pubbliche Amministrazioni italiane. La diffusione del Life Cycle Costing nelle procedure di acquisto è legata al superamento di barriere culturali, alla diffusione di competenze specifiche necessarie alla sua applicazione e alla disponibilità di dati scientificamente solidi, raccolti secondo procedure standardizzate.

Questa attività del progetto Arcadia intende inoltre supportare questa transizione rendendo disponibili per le PA italiane alcuni strumenti realizzati nel contesto di progetti europei o sviluppati direttamente dalla Commissione Europea, per alcune specifiche categorie di prodotto/servizio. I suddetti strumenti potranno supportare l’acquisizione di esperienza e competenza da parte dei dipendenti della PA nell’applicazione di approcci che valutano il costo di ciclo di vita per la selezione di prodotti e servizi, in procedure d’acquisto basate sul criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Inoltre gli stessi strumenti potranno favorire la quantificazione dei risparmi sia economici che ambientali legati all’acquisizione dei beni selezionati, esplicitando in termini quantitativi i benefici legati all’applicazione del Life Cycle Costing alle procedure di acquisto, così da favorirne la diffusione.

AREA DOWNLOAD

 Report:

 Tool:

PON Governance e capacità istituzionale

Il Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale è uno degli strumenti della politica di coesione 2014-2020 finanziati dall’Unione europea attraverso i Fondi Strutturali e di Investimento Europei - Fondi SIE.