COSTRUZIONI

Il Settore Edilizia rappresenta uno dei settori strategici individuati a livello europeo per lo sviluppo dell’economia circolare e risulta di interesse strategico anche per il Ministero della Transizione Ecologica nell’ottica di supportare l’applicazione dei Criteri Ambientali Minimi in Edilizia del Piano Nazionale d’Azione per il Green Public Procurement, che riservano particolare attenzione ai materiali da costruzione.

Le valutazioni del Ciclo di vita nell’ambito edilizio, e in particolare nella fase di progettazione, si stanno diffondendo sempre più poiché da queste si individuano gli indicatori ambientali alla base dei criteri dei protocolli di valutazione della sostenibilità degli edifici come LEVEL(s), e dei sistemi di rating energetico ambientale quali LEED, BREEAM, GBC Italia, ITACA ed Envision per le infrastrutture.

L’ENEA e la Cabina di Regia del MITE hanno individuato le filiere di interesse:

  • Produzione del Calcestruzzo
  • Produzione del Cemento
  • Produzione degli Aggregati Riciclati
  • Produzione delle Pietre Ornamentali
  • Produzione di Serramenti
PON Governance e capacità istituzionale

Il Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale è uno degli strumenti della politica di coesione 2014-2020 finanziati dall’Unione europea attraverso i Fondi Strutturali e di Investimento Europei - Fondi SIE.